Danze Moderne 2007-2012

Dicembre 2012Gli Stardom raddoppiano e pubblicano per Danze Moderne “Danze illiberali”, il loro secondo album, disponibile dal 27 dicembre.
Guarda il video del singolo “Attimi isterici” su YouTube.

Ottobre 2012 Il giorno 29 viene dato alle stampe “Rituali ad uso e consumo”, primo album dei Karma in Auge.
Guarda il video del singolo “La notte del rituale” su YouTube.

Aprile 2012 Tutti i concerti dei gruppi della scuderia Danze Moderne sono segnalati ed aggiornati in tempo reale sulla pagina facebook Fonoarte Booking.

Gennaio 2012 Due progetti discografici impegneranno Danze Moderne per l’anno 2012: l’esordio discografico dei Karma in Auge e l’attesissimo secondo album degli Stardom.

Ottobre 2011Il giorno 3 esce “Deviazioni”, esordio discografico dei Cineteca Meccanica. New wave elettronica dove le tastiere e la drum machine di Alessandro Ruberto fanno da base ai testi impegnati di Davide De Santis. Le melodie ti prendono subito per mano per portarti sulla strada tracciata da John Foxx appena uscito dagli Ultravox, fino al capolinea rappresentato dalle inquietudini dell’uomo moderno nella Milano degli Stardom.

Marzo 2011 – I Cineteca Meccanica, band elettrowave milanese composta dal cantante Davide De Santis e dal tastierista Alessandro Ruberto, firmano per Danze Moderne. Inizieranno da subito le registrazioni del loro primo album che dovrebbe vedere la luce in autunno.

Marzo 2011 – Danze Moderne pubblica il nuovo album degli Hiroshima Mon Amour dal titolo “Quinta stagione”.

Dicembre 2010 – “Non lasciarmi andare” è il primo singolo digitale degli Hiroshima Mon Amour, disponibile dall’11 dicembre su iTunes e su altre piattaforme di musica digitale. L’opera si compone di cinque pezzi, quattro inediti e il remix del brano omonimo. Il singolo anticipa il nuovo album della new wave band abruzzese, che vedrà la luce in primavera.

Ottobre 2010 – Il giorno 4 esce “Soviet della moda”, l’attesissimo primo album degli Stardom. Il disco sta facendo esultare gli amanti della new wave italiana e già  si fanno paragoni con i dischi che ne hanno fatto la storia, come “Siberia” dei Diaframma, per le sue atmosfere plumbee e notturne. Tuttavia molte sono le novità che ne fanno un disco moderno, che di fatto ha saputo traslare la vecchia new wave ai giorni nostri, sia a livello di scrittura sia per le soluzioni strumentali adottate.
Guarda il videoclip ufficiale di “Unidirezionale” su YouTube.

Maggio 2010 – Sarà il primo album degli Stardom la prossima produzione di Danze Moderne. Il gruppo new wave milanese ha firmato un contratto per un disco di dodici pezzi il cui titolo definitivo è “Soviet della moda” e la cui uscita è prevista per ottobre.

Aprile 2010 – Esce il primo album degli OGM, dal titolo “Emotivamente instabile”. Il disco raccoglie, in dodici pezzi, tutte le esperienze maturate dal gruppo nei suoi dieci anni di vita, fondendo i diversi stili musicali e le diverse personalità degli artisti che hanno costruito questo interessante progetto musicale.
Ascolta in anteprima il brano “Fidati di me” su Radio Last.fm

Dicembre 2009 – Sarà pubblicato nella primavera del 2010 l’esordio discografico degli OGM.

Agosto 2009 – Nasce “Fonoarte Blog”, sito di informazione musicale legato alle attività di Fonoarte (e non solo), on-line a settembre. Previsto ampio spazio per Danze Moderne, con biografie dei suoi gruppi e recensioni dei dischi in catalogo.
Visita il blog all’indirizzo web: http://fonoarteblog.blogspot.com

Giugno 2009 – Tornano in studio anche gli Hiroshima Mon Amour, con lo scopo di completare le lavorazioni del sospirato nuovo album. Le registrazioni erano state interrotte nel 2006, dopo la burrascosa chiusura dell’Embryo Tour. Speriamo che questa sia la volta buona…

Febbraio 2009 – Entrano in studio gli OGM per realizzare il loro primo album. Registreranno dodici brani pescando nel meglio del loro repertorio passato accanto a composizioni nuove di zecca.

Gennaio 2009 – Grandi cambiamenti in casa Danze Moderne: abbiamo deciso di confluire nel grande progetto Fonoarte, una nuovissima struttura editoriale/discografica indipendente con moltisimi servizi innovativi per la musica, sicuri che questo porterà ad un notevole salto di qualità del nostro lavoro. Questa collaborazione comporterà un rallentamento della nostra attività per alcuni mesi, ma pensiamo che ne valga decisamente la pena.

Ottobre 2008 – Finalmente esce “Danze Moderne vol. 1”, la nostra orgogliosa produzione che vede la partecipazione di alcuni tra i migliori artisti della scena indipendente contemporanea. Soprattutto racchiude le bands che più ci hanno emozionato con la loro musica e che non si sono risparmiate nel voler dare un contributo straordinario alla realizzazione di questo progetto.

Febbraio 2008“Embryo Tour 2005” degli Hiroshima Mon Amour è il primo cd album pubblicato da Danze Moderne. Un disco importante, un altro obiettivo centrato, siamo emozionati!

Novembre 2007 – Completata la lista dei gruppi partecipanti alla nostra cd compilation. Ci hanno dato fiducia: (P)itch, Santa Sangre, Amerigo Verardi, Lisa Kant, Soluzione, HattoriHanzo, Hiroshima Mon Amour e OGM. Ogni gruppo parteciperà con due brani originali. La compilation si intitolerà “Danze Moderne vol. 1” e si preannuncia come un disco controcorrente, energico e ricco di sorprese.

Giugno 2007 – Un piccolo grande disco: “ES” degli Hiroshima Mon Amour è la nostra prima produzione. Un cd singolo, 5 pezzi dal significato enorme per la nostra etichetta, il nostro battesimo del fuoco. Ne abbiamo stampate 300 copie numerate, chissà se un giorno diventerà un pezzo da collezione?

Marzo 2007 – Abbiamo iniziato la raccolta materiale per una cd compilation che sarà il nostro biglietto da visita. Al momento ci hanno dato fiducia artisti come Santa Sangre, Soluzione e (P)itch.

Gennaio 2007 – Nasce in forma embrionale l’etichetta indipendente Danze Moderne, la realizzazione di un sogno: dare voce alla musica che più ci appassiona. Contiamo in un anno di assumere una forma più “concreta” e dare inizio alle prime produzioni. Per sapere quali sono i nostri obiettivi, leggi qui.